Archivi delle etichette: maki

Makieroni (finti maki di maccheroni burrata e salmone)

Ed eccoci al centesimo articolo di questo blog. Ero in dubbio su quale ricetta si sarebbe meritata l’onore di essere la centesima. Ci siamo. Prepariamo dei finti maki, avvolgendo i maccheroni (‘giganti’ marca garofalo in questo caso ma altri vanno benissimo) e riempiendoli di un elemento cremoso quale la burrata, e uno salino, il salmone […]

Vota:

Continua a leggere

Finto maki di zucchina ripiena di ‘nduja e couscous

Finto maki di zucchina ripiena di ‘nduja e couscous Non vi piace il sushi per via del pesce o dei sapori troppo delicati ma la presentazione dei piatti giapponesi vi conquista? Ai fornelli dunque! Ingredienti per 3 persone: 3 zucchine medie (più dritte possibile) 1 fetta spessa di ‘nduja 1 cucchiaio di capperi di pantelleria […]

Vota:

Continua a leggere

Maki di tartare di manzo al lardo

Maki di tartare di manzo al lardo Si avvicina il caldo e la carne possiamo tornare a servirla cruda. A molti non piace ma propongo una soluzione di presentazione fusion per rendere la tartare un finger food. In questa preparazione non usiamo tutti gli ingredienti classici della tartare. Saltiamo infatti la senape e l’uovo poiché […]

Vota:

Continua a leggere

Maki di riso nero ed astice

Maki di riso nero ed astice Impossibile fare dei Maki con riso diverso da quello ‘colloso’ giapponese? E se al supermarket non trovate altro? Ebbene con il riso venere -povero di amido per definizione- ma che cosi bene si associa al pesce é possibile -a patto di usare un pó di gelatina in fogli (poca). […]

Vota:

Continua a leggere

Maki di Salmone affumicato e Philadelphia

Maki di Salmone e Philadelphia Ingredienti: Alga Nori essiccata Salmone affumicato 100 g Philadelphia light 3/4 cucchiai Erba cipollina tritata fresca 1 carota bollita decorazione: 1/2 patata bollita e semi di sesamo tostati con sale Stendete su di un tagliere l’alga nori e disponete coprendola per 2/3 della larghezza il salmone affumicato tagliato sottile. Amalgamate […]

Vota:

Continua a leggere