Meat Pie ripiena di stufato alla birra e puré al whisky

Meat Pie ripiena di stufato alla birra e puré al whisky

Oggi propongo un piatto forse un po lungo da preparare ma dal gusto tipicamente ‘british’: una meat pie ovvero torta di carne, il piatto classico da gustare nei pub con un boccale di birra. Ne facciamo un incrocio tra la meat pie classica e la shepherd’s pie che prevede l’uso del puré.
Io ho presentato il piatto con una crema di broccoli e cavolo per sgrassare la bocca tra un boccone e l’altro.

Ingredienti (per 3-4 persone):

  • bocconcini di manzo (scamone) 600 g
  • 1 cipolla dorata
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • 3 patate di medie dimensioni
  • 300 ml latte intero
  • 200g di burro
  • 2 bicchierini di whisky scozzese
  • 66 ml di birra chiara (circa 6 gradi alcolici)
  • pasta brisée 1 foglio
  • farina 00
  • un uovo
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino tritato
  • sale e pepe qb
  • Puré:
    Fate bollire le patate con la buccia ler 45 minuti. Scolatele e fatele freddare quindi schiacciatele in un passino (la buccia si fermerá dentro al passino). Mettete le patate ancora tiepide in una pentola con il burro e mescolate aggiustando di sale. In un pentolino scaldata il latte con il whisky (1 bicchierino e mezzo) portando a sobbollire per far evaporare l’alcool.
    Aggiungete due cucchiai alla volta il latte e whisky alle patate mescolando. Smettete quando il puré sará morbido ma non liquido.

    Stufato:

    Tritate la cipolla finemente (3/4 di una cipolla intera). Aggiungete sedano, carota tritata e alloro. Fate soffriggere.
    Salate e pepate i bocconcini di manzo e infarinateli quindi aggiungeteli al soffritto e fate dorare tutti i lati.
    Versate la birra sino a coprire la carne, aggiungete una punta di peperoncino, salate e pepate. Cuocete a fuoco basso e con il coperchio (lasciate uno spiraglio per il vapore) per circa 1h e 30 – 1h 45.

    Stendete la pasta brisée in una teglia rettangolare (quelle per plum cake per intenderci) che avrete imburrato. Riempite per metá con il puré aromatizzato al whisky e poi con la carne ed il suo sugo (che nell’ultima mezz’ora di cottura avrete fatto restringere). Ricoprite con la pasta e sigillate. Spennellate con il rosso d’uovo sbattuto e a piacere cospargete con semi di sesamo o di finocchio la superficie. Bucherellate la torta con una forchetta ed infornate a 180 gradi per 40 minuti.
    Sfornate e fate raffreddare per 15 minuti quindi sformate e servite in fette spesse.

    Per la crema di broccoli fate bollire per 15 minuti 3 broccoli e 3 pezzetti di cavolo con una punta di peperoncino aggiunta all’acqua quindi frullate al mixer con un filo d’olio e con die cucchiai dell’acqua di bollitura. Aggiustate di sale.

    Annunci

    Tag:, , , , , , ,

    Categorie: Piatti unici, Ricette, Secondi piatti

    One Comment su “Meat Pie ripiena di stufato alla birra e puré al whisky”

    1. 11 novembre 2013 a 12:56 #

      Adoro….!

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    w

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: