Gombo di capesante al latte di cocco e gamberoni alla creola

Gombo di capesante al latte di cocco e gamberoni alla creola

Dal luogo di vacanza (costa azzurra) un piatto di ispirazione creola-cajun. Prepariamo un gombo (piatto cremoso a base di ocra) con le capesante ed il latto di cocco che accompagnamo con gamberoni speziati e riso bianco.
Gli ingredienti sono molto specifici ma potete variare: unici obbligatori sono l’ocra ed il latte di cocco, ovviamente!

Ingredienti (per 2 persone):

  • 20 piccole capesante (in alternativa 4 grandi)
  • 6 pezzi di ocra (gombo)
  • 4 cucchiai di latte di cocco
  • 4 grani di pepe di sichuan
  • un pizzico di sale
  • olio evo qb
  • mezzo peperoncino delle antille (piment)
  • 2 gamberoni con guscio e testa
  • preparato cajun: aglio secco, sale, peperoncino in polvere, timo, origano, cipolla in polvere, pepe, cumino, semi di mostarda
  • riso basmati 160 g
  • Fate bollire i gamberoni in acqua bollente per 5 minuti quindi scolateli, fateli freddare e rimettete le teste nell’acqua di bollitura per fare un brodo. Continuate a scaldarlo.
    Preparate il gombo di capesante mettendo in una casseruola un cucchiaio di olio evo. Fate scaldare e rosolate le mini capesante. Aggiungete il gombo tagliato sottile (con i suoi semi) ed il peperoncino delle antille tritato. Fate cuocere il tutto aggiungendo un cucchiaio di brodo di gamberoni per circa 5 min. aggiungete il latte di cocco e sobbollite per altri 5-10 min. Aggiustate di sale. Fate raffreddare e addensare. Riscaldate all’ultimo momento.
    Mettete due cucchiai di olio evo in una pentola e aggiungete due cucchiain del preparato cajun (lo trovate pronto oppure a piacere tritate gli ingredienti secchi riducendoli in polvere – deve restare di colore rosso scuro, piccante e profumato!). Scaldate e mettete i gamberoni a scaldare nel preparato idratato con l’olio. Servite su riso basmati bollito e con il gombo di capesante.
    Buon appetito nell’atmosfera delle antille!

    Annunci

    Tag:, , , , , , , , ,

    Categorie: Piatti unici, Ricette

    Non c'è ancora nessun commento.

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    w

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: