Fagottini ripieni di couscous con basilico e confettura di cipollotti di tropea

Fagottini ripieni di couscous con basilico e confettura di cipollotti di tropea

Ecco un aperitivo che incontra i gusti dell’italia del sud ma che si presenta come uno spring roll molto leggero. Da abbinare con una crema alla menta od agli agrumi. Prepareremo una confettura veloce di cipollotti di tropea al profumo di zenzero che potremmo anche servire con formaggi stagionati. Il basilico dará un tocco di freschezza. Ai fornelli!

Ingredienti (per sei fagottini):

  • 12 fogli di pasta di riso essicata
  • 70g di couscous pronto
  • 2 grossi cipollotti di tropea
  • 1/2 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 3 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 filo d’olio di semi
  • 1/2 litro d’olio di semi
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiaini di miele
  • paprika forte qb
  • sale qb
  • 3 foglie di basilico
  • Confettura di cipollotti:
    Tagliate a meta per il lungo i cipollotti e quindi a fette sottili. In una casseruola con un filo d’olio fate appassire a fiamma alta i cipollotti con tre cucchiai di aceto balsamico per circa 5 minuti. Aggiungete lo zucchero ed il miele, abbassate la fiamma e cuocete con un coperchio ed a fiamma bassa per 20 minuti mescolando spesso. A metá cottura aggiungete 1/2 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato ed un cucchiaino di paprika.

    Couscous:
    Sgranate il couscous con una forchetta dopo averlo bagnato con 2 cucchiai di olio di semi a freddo. Quindi aggiungete 100 ml di acqua bollente e fate riposare finché non l’avrá assorbita. Infine salatelo e saltatelo in padella con una noce di burro.

    Prendete i fogli di pasta di riso (2 per volta) e bagnateli in acqua per 10 secondi. Asciugateli e sovrapponeteli.
    Al centro mettete un cucchiaino di couscous, un mezzo cucchiaino di confettura di cipollotti, mezza foglia di basilico. Chiudete a fagottino premendo.
    Friggete in olio si semi bollente a 180 gradi avendo cura di immergere i fagottini dal lato opposto alla chiusura. Cuocete finché croccanti. Asciugate, salate e spolverate di paprika. Servite abbinando gli altri ingredienti e con una salsa alla menta od agrumi (panne acide aromatizzate ad esempio).

    Annunci

    Tag:, , , , , , ,

    Categorie: Antipasti, Ricette, Secondi piatti

    Non c'è ancora nessun commento.

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    w

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: