Risotto mantecato al pate con zucca e pancetta

Oggi una ricetta che prevede una mantecatura del risotto a fine cottura un po diversa dal solito. Non useremo il burro ma il paté di fegato d’oca per rendere piu dolce il riso ed accompagnarlo alla zucca croccante (con l’aciditá del limone).

Ingredienti (per 2):

  • 4 pugni di riso carnaroli
  • 1/2 scalogno
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • pate di fegato d’oca (1 cucchiaio)
  • succo di 2 limoni
  • 1 pezzo di zucca (circa 200g
  • pancetta affumicata a dadini circa 100g
  • brodo di carne
  • olio evo
  • pepe qb
  • Tagliate la zucca a dadini e marinatela per 30 min nel succo di limone.
    In una padella antiaderente fate rosolare a fuoco vivo la pancetta sino a renderla croccante quindi aggiungete la zucca tagliata a dadini (tenete la meta dei dadini di zucca crudi). In una casseruola mettete un filo d’olio evo e lo scalogno tritato fine, fate imbiondire quindi tostate il riso e sfumate con il vino bianco. Aggiungete gradualmente il brodo sino a cottura. Quindi aggiungete i dadini di zucca e pancetta, pepate abbondantemente. Aggiungete un cucchiaio abbondante di paté, un cucchiaio di brodo e mantecate. Servite con un filo d’olio e pepe e decorate con i cubetti di zucca lasciati crudi.

    Annunci

    Tag:, , ,

    Categorie: Primi piatti, Ricette

    Non c'è ancora nessun commento.

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    w

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: