Gnocchi di Castagne affumicati alla crema di Radicchio

Gnocchi di Castagne affumicati alla crema di Radicchio

Una ricetta particolare e profumata con i gusti dell’inverno. I classici gnocchi di castagne fatti in casa affumicati al the e presentati con una crema di radicchio. In questo piatto associamo al dolce delle castagne l’amaro del radicchio ed i profumi del fumo e del the. Apparentemente complessa in realtà non richiede molto tempo. E’ utile però avere in casa un Wok ed un paio di cestelli di legno (di quelli acquistabili nei negozi asiatici di alimentari).

Ingredienti (per 4):

  • 2 cespi di radicchio rosso tondo tagliati a striscioline (evitando le parti bianche)
  • 1 porro
  • thè non aromatizzato (estratto dalle bustine – circa 6-7 bustine)
  • 1/2 confezione di philadelphia light (equivalente di circa 4 cucchiai)
  • farina di castagne 200 g
  • farina doppio zero 100 g
  • acqua circa 200 ml
  • pecorino
  • sale q.b.
  • olio di semi (un filo)

Preparate gli gnocchi unendo l’acqua alle due farine. Impastate sino ad avere una pasta elastica ma non collosa. Con le mani infarinate formate dei rotolini cilindrici sottili e tagliate gli gnocchi al coltello. Ponete gli gnocchi su un piatto infarinato e rivestitelo di pellicola. Mettete gli gnocchi in frigorifero per circa 1h.

In un Wok mettete il the e scaldate a fuoco vivo sinché il the non inizia a fumare. A quasto punto disponete gli gnocchi sui cestelli di legno impilati e mettete gli stessi nel wok tolto dal fuoco. coprite con il coperchio del wok e lasciate che il fumo del the impregni gli gnocchi per almeno 10 minuti.

In una pentola antiaderente fate stufare (con il coperchio) il radicchio con un filo d’olio ed il porro tritato fine (aggiungete un paio di cucchiai d’acqua). Quindi aggiungete circa 4 cucchiai di philadelphia light (o panna a piacere), fatelo sciogliere. Mettete il composto in un mixer e frullate sino ad ottenere una crema. Salate.

Fate cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata sinché non siano venuti a galla e poi ancora per 5 minuti. Quindi scolateli in una pentola insieme alla crema di radicchio. Mantecate per un paio di minuti e servite spolverando con pecorino.

 

Annunci

Tag:, , , , , ,

Categorie: Primi piatti, Ricette

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: